Sezione DOCUMENTALE

Monossido di Carbonio - Effetti sulla vegetazione

La presenza di CO nell’atmosfera può avere effetti dannosi sullo sviluppo delle piante in quanto riduce la capacità di fissare l’azoto da parte dei batteri presenti sulle radici delle piante e di conseguenza impedisce lo sviluppo della vegetazione. Un effetto di questo tipo, tuttavia richiede una concentrazione di CO nell’aria superiore ai 100 ppm per periodi di mesi.

Non si sono riscontrati particolari effetti nocivi del CO sui materiali inerti.