ARPA Laziocielo
ARPALAZIO
ARPA LAZIO

IN EVIDENZA

L’ISPRA presenta il IX Rapporto “Qualità dell’ambiente urbano” frutto del lavoro coordinato e condiviso dall’intero Sistema Agenziale ARPA/APPA e della collaborazione con Enti e Istituti di livello nazionale. http://www.isprambiente.gov.it

...
[ leggi ]


Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2013: I paesaggi della bellezza: dalla valorizzazione alla creatività. Visita le pagine al link: http://www.unesco.it/cni/index.php/news/275-settimana-ess-2013

...
[ leggi ]

  [A] arpalazio.it Buone pratiche /  
stampa | invia ad un amico | aumenta dimensione font dimensione font diminuisci dimensione font | grafica standard | versione accessibile scura | versione accessibile chiara  

21 PASSI

Referente progetto: Antonello M. Stefanini

Qualità/Unità organizzativa: Resp. Area Sviluppo Socio Economico

Indirizzo: via della pineta,117 - 00040 Rocca Priora (RM)

Telefono: 39.06.9470739

Fax: 39.06.9470739

E-mail: area.sviluppo@cmcastelli.it

Sito web: http://www.cmcastelli.it/21passi

Ente Promotore: montana

Abitanti: 100000_1milione

Partners: ARPA Lazio, Forum III settore, Lea Cave, Gaia, ASP, CGIL, CISL, Ambiente Italia, UIL, Confcommercio, Unione industriale Roma e provincia

Avvio del progetto (Anno): 2006

Durata (Mesi): Durata (Mesi)

Stato di attuazione: in corso

Aree tematiche a cui è riconducibile l'iniziativa:
Processi di Agenda 21 locale

Parole chiave:
Agenda 21 locale

Abstract:
Il progetto che prevede l'attivazione del processo di A21 locale incide su di un vasto comprensorio di circa 150.000 abitanti (equivale, nel Lazio, alla intera provincia di Rieti) in cui convivono caratteri di forte valenza ambientale, sottolineate dalla presenza di 6 comuni entro il Parco Regionale dei Castelli Romani, nonché elementi di criticità e di squilibrio particolarmente sentiti dalla comunità locale, spesso dovuti alla forte spinta all’insediamento di coloro che decidono di trasferirsi dal bacino metropolitano di Roma.

Obiettivi:
L’obiettivo generale è quello di mettere al centro del processo di AG 21L il proprio Piano di Sviluppo Socio-Economico (PSSE), individuare ulteriori linee programmatiche, rilevare bisogni ed esigenze ed infine proporre priorità di attuazione per un nuovo PSSE “negoziato” che tenga conto dei risultati raggiunti nel processo di avvio dell’Agenda 21 L.

Difficoltà:
1) Sviluppo socio-economico complesso dovuto alle forti interrelazioni tra il contesto rurale e naturale nei confronti delle attività economiche presenti (agricoltura, turismo, artigianato e PMI) e quelle con propensione all’insediamento;

2) Necessità di tutelare l'identità e la riconoscibilità del paesaggio e del complesso di beni paesistici materiali ed immateriali a disposizione dell’area, specie se rapportata alla progressiva utilizzazione del territorio;

3) Territorio in crescita residenziale e produttiva e quindi spesso esposto a fenomeni incoerenti rispetto al criterio della sostenibilità (tutela della biodiversità, conservazione del paesaggio, aumento della pressione edilizia in aree di interesse ambientale, gestione delle risorse, produzione di RSU e di rifiuti speciali, criticità dei sistemi di trasporti etc).



Piani per il futuro:
Implementazione del processo di A21, integrazione all'interno del Piano di sviluppi socioeconomico delle azioni prioritarie individuate nel progetto.

Note:
Note

Costo dell'iniziativa: € 135.248 €

Data di inserimento: 19/03/2009


[ pagina precedente ]
ARPA Lazio - Servizio Tecnico - Divisione Ecogestione - Tel. +39 0746 267 202 - Fax +39 0746 267 279 - www.arpalazio.it - ecogestione@arpalazio.it

ARPA Lazio - Servizio Tecnico - Divisione Ecogestione - Via Garibaldi,114 - 02100 Rieti
Tel. +39 0746 267 202 - Fax +39 0746 267 279 - ecogestione@arpalazio.it - www.arpalazio.it

Data: 08 08 2020 - ora: 19:11